Descrizione Javanese

È un gatto diretto discendente del Siamese, al quale assomiglia moltissimo e dal quale si differenzia per la colorazione del manto e la lunghezza del pelo. È un gatto dalle linee morbide e dall’ossatura forte e robusta; in generale è di medie dimensioni. Dotato di grandi orecchie particolari per la loro forma arrotondata sulla punta, gli occhi di taglio orientale sono espressivi e magnetici.

Carattere Javanese

Si tratta di una razza curiosa e intelligente, capace di comunicare al padrone i propri stati d'animo. Giocherellone ama le novità e vivere all'aria aperta per quanto si adatti all'appartamento. Preferisce stare al centro dell'attenzione, è un ottimo compagnio dei più piccoli, sono animali dinamici e amanti del divertimento.

Cura Javanese

Non necessita di particolari cure nonostante il pelo medio-lungo, è sufficiente spazzolarlo una volta a settimana. Durante il periodo di muta si dovrà necessariamente aumentare la frequenza. Le unghie del gatto si dovranno tagliare solo se necessario e nel caso di vita in appartamento, e le orecchie potranno essere pulite periodicamente con prodotti specifici.

Varietà di Colore Javanese

Sono accettate tutte le varianti di colore e disegni ad esclusione del tipo point, del seppia e del visone.
  • FIFE
    Categoria 1 – Tipo persiano
  • Pelo
    Lungo
  • Carattere
    Vivace
  • Cura
    Media
  • Nazionalità
    Gran Bretagna
  • YAnno di Origine
    1980
  • Corpo
    Corpo lungo e slanciato.
  • Coda
    La lunga coda tocca l'omero quando il gatto è disteso.
  • Testa
    Testa cuneiforme con naso diritto, orecchie larghe e aperte con punte arrotondate, occhi orientali obliqui in direzione del naso.
  • Orecchie
    orecchie larghe e aperte con punte arrotondate.
  • Occhi
    espressivi sono decisamente a mandorla, il colore è verde smeraldo.
  • Mantello
    Semilungo, fine e morbido. Pelo più corto ai fianchi e sulla testa e lungo sulla coda.