Descrizione Himalayano

Il gene Himalayano caratteristico di questo gatto conferisce una gradazione più scura rispetto al resto del corpo ad alcune parti del corpo come maschera, orecchie, arti e coda. Questo gene è di tipo recessivo e ha la capacità di modificare la melanina aumentando la gradazione di colore in alcune parti. I gattini alla nascita sono totalmente bianchi, dopo 7 giorni circa iniziano a comparire le punte più scure che si vanno consolidando alla 4° settimana di vita del cucciolo. Il suo pelo sarà quindi caratterizzato da forti contrasti cromatici. Il persiano himalayano è ricoperto di un folto e soffice pelo. Un’altra caratteristica tipica di questa razza è il colore degli occhi, che vanno da un acceso azzurro al blu intenso. Le macchie del mantello tendono a scurirsi con l’avanzare degli anni e nei maschi sono tendenzialmente più grandi.

Carattere Himalayano

A differenza degli altri persiani sono particolarmente vivaci e chiacchieroni, con una voce gradevole. Sono comunque docili, tranquilli e giocherelloni.

Cura Himalayano

La lettiera va cambiata spesso e tenuta pulita per via del pelo lungo e folto che potrebbe formare granuli. La malattia più frequente nei gatti himalayani è lo strabismo, gene ereditario che causa la squalifica dalle competizioni. Inoltre questa razza è tra le più predisposte per la displasia dell’anca.

Varietà di Colore Himalayano

Esso viene allevato nelle diverse colorazioni, (la colorazione Tabby è riconosciuta solo sulle estremità): - Seal Point: le estremità sono del colore bruno focato il più scuro possibile. Il corpo invece ha un colore che va dal guscio d'uovo al dorato. La coda ha una colorazione più chiara rispetto alle zampe e al muso. Si può presentare anche nella variazione Seal Tortie Point. Gli occhi devono essere di colore blu, il più scuro possibile. Il tartufo, le labbra e i cuscinetti sono neri. - Blu Point: le estremità sono di colore azzurro acciaio; il corpo è bianco, negli adulti si vela di grigio. Si può presentare anche nella variazione: Blu-Cream Point, Blu-Lilac Tabby Point, Blu Tortie Point. Gli occhi devono essere di colore blu, il più scuro possibile. Il tartufo, le labbra e i cuscinetti sono grigi. - Chocolate Point: le estremità sono color cioccolato al latte; il corpo è avorio chiaro. Sono frequenti degli occhiali, cioè cerchi di pelo più chiari intorno agli occhi. Si può presentare anche nella variazione: Chocolate Tabby Point, Chocolate Tortie Point. Il colore degli occhi è blu scuro; il tartufo, le labbra e i cuscinetti sono rosei. - Lilac Point: le estremità sono di colore beige rosato, quasi grigio, molto pallido. La gradazione delle punte più è rosata, tanto più il gatto è pregiato. Il colore del corpo varia dal bianco sporco all'avorio antico estremamente pallido, che puo' anche sembrare sbiadito ma il risultato è una gradazione molto delicata. Si può presentare anche nella variazione: Lilac-Cream Point, Lilac Tabby Point, Lilac-Blu Tabby Point, Lilac Tortie Point. Gli occhi devono essere di colore blu, il più scuro possibile, tendenti al malva. Tartufo, labbra e cuscinetti sono rosa corallo. - Red Point: le estremità sono di colore rosso o arancio vivo, il più scuro possibile. Il corpo è bianco sporco con qualche ombra crema. Si può presentare anche nella variazione Red Tabby Point. Gli occhi devono essere di colore blu, il più scuro possibile. Tartufo, labbra e cuscinetti sono rosa carico. Sono frequenti alcune macchie nere di pigmentazione su labbra e naso. - Cream Point: le estremità sono di colore rosso pallido; il corpo è bianco sporco. Si può presentare anche nella variazione Lilac-Cream Point e Blu-Cream Point. Gli occhi devono essere di colore blu, il più scuro possibile. Tartufo, labbra e cuscinetti sono rosa.
  • FIFE
    Categoria 1 – Tipo persiano
  • Pelo
    Lungo
  • Carattere
    Vivace
  • Cura
    Media
  • Nazionalità
    Svedese
  • YAnno di Origine
    1920
  • Corpo
    Di tipo robusto con zampe corte e tozze. Le spalle sono massicce e muscolose.
  • Coda
    Proporzionata alla lunghezza del corpo.
  • Zampe
    Tozze, corte ma forti.
  • Testa
    Cranio largo che conferisce un aspetto voluminoso e rotondo. Collo corto, fronte bombata e guance piene.
  • Mento
    Arrotondato e forte.
  • Orecchie
    Abbastanza piccole ed inclinate in avanti, la punta è arrotondata. Sono piuttosto basse sulla testa e distanti fra loro.
  • Occhi
    Dolci, grandi e rotondi. Il colore varia da un azzurro brillante ad un blu intenso.
  • Mantello
    Il pelo è molto lungo e folto, morbido e soffice al tatto. Il contrasto tra la gradazione di colore del suo pelo lo rende pregiato. Gorgiera molto folta.