Descrizione Balinese

Gatto di origine statunitense, discende dalla razza Siamese ma con la differenza che ha il pelo lungo, caratteristica recessiva nell’originale razza siamese. Altra caratteristica che differenzia il gatto balinese dal siamese è la dolcezza della voce, nonostante resti un gatto dall’aspetto aristocratico e fiero, snello, longilineo e sottile. Il suo peso non deve superare i 5,5kg per restare in forma ed in salute. La maschera dovrebbe coprire tutto il viso, comprese le parti con le vibrisse, ed essere collegata alle orecchie tramite linee segnate. Le estremità non devono contenere ticking o peli bianchi. Raggiunge precocemente la maturità sessuale.

Carattere Balinese

Affettuoso e generoso, intelligente e molto agile. Determinato, sensibile ed estroverso come il Siamense. Socievole, si affeziona a tutta la famiglia, con i bambini gioca instancabilmente. Come un cane però, si affeziona ad una sola persona. E' davvero un gran giocherellone, allegro ed esuberante. Ha bisogno di tutte le vostre attenzioni, soffre a stare solo.

Cura Balinese

Necessita di una spazzolatura giornaliera, ma non essendo un pelo particolarmente nodoso non ha bisogno di cure troppo accurate. È molto sensibile al freddo ed agli sbalzi di temperatura.

Varietà di Colore Balinese

Presenta tutte le colorazioni del Siamense e del Colorpoint Shorthair: seal point, blue point, chocolate point e lilac point; le altre varietà di colori sono riconosciute come Giavanese. In Europa invece non si fa differenza tra Balinesi e Giavanesi.
  • FIFE
    Categoria 4 – Orientali
  • Pelo
    Lungo
  • Carattere
    Vivace
  • Cura
    Media
  • Nazionalità
    Stati Uniti
  • YAnno di Origine
    1920
  • Corpo
    Ossatura sottile e longilinea, ma con una buona muscolatura. Le anche sono comunque più larghe delle spalle.
  • Coda
    Lunga e sempre più sottile fino alla punta. Ricoperta di peli che assomigliano a quelli di un pennacchio.
  • Zampe
    Magre e leggere. Le zampe posteriori sono più lunghe delle anteriori.
  • Testa
    Ben proporzionata al corpo con una forma cuneiforme. Non è presente lo stop ed alcuna depressione sulle vibrisse.
  • Mento
    Forma una linea verticale con il naso.
  • Orecchie
    Attaccatura larga, grandi. Appuntite alla sommità. Sono posizionate in modo da continuare la linea della testa cuneiforme.
  • Occhi
    a forma di mandorla, di colore blu zaffiro. Sono posizionati in obliquo verso la canna nasale.
  • Mantello
    Tessitura fine come seta. Non presenta sottopelo ed è assente la gorgiera tipica dei mantelli a pelo lungo.