Descrizione Pastore dei Pirenei Faccia Rasa

Il pastore dei Pirenei a faccia rasa è un cane di taglia piccola e ben proporzionato. E' impiegato soprattutto per la conduzione del gregge con il quale lavora con grande scrupolo. Viene chiamato "a faccia rasa" per il pelo fine e raso sul muso e sulle gambe, che lo distingue della varietà "a muso normale". Ha un'aspetto rustico ma elegante caratterizzato da forme primitive e pelo ruvido. E' un cane poliedrico e può svolgere tutti i compiti di guardia, difesa e utilità. Rustico e robusto non ha mai particolari problemi di salute. Necessita di molto movimento e non può passare tutto il giorno in un appartamento, deve poter correre regolarmente e sfogare le sue energie all'aria aperta. In Italia è poco conosciuto e per trovare un cucciolo bisogna rivolgersi agli allevamenti francesi.

Dimensioni Pastore dei Pirenei Faccia Rasa

Mini (1-10 kg)

Longevità Pastore dei Pirenei Faccia Rasa

Le origini di questa razza sono molto antiche e si pensa che la provenienza coincida con quella del pastore Catalano e altri cani da pastore europeo a pelo lungo. La specie si sviluppa nel versante francese della catena dei Pirenei e per molto tempo è rimasta sconosciuta ai più, facendo una vita dedicata al lavoro, occupandosi del gregge e accontentandosi di mangiare il minimo indispensabile. Ad oggi ci giungono quadri del '700 dove sono stati rappresentati esemplari della specie con i loro padroni. Durante il primo conflitto mondiale molti pastori furono addestrati per cercare i feriti, come collegamento tra le trincee e aiutare i soldati in prima linea. Al termine della guerra pochi soggetti sopravvissero, ma successivamente ci fu una ripresa della razza. Il Pastore dei Pirenei a faccia rasa apparve per la prima volta ad un pubblico più vasto in una esposizione del 1899, ma non venne giudicato perché nessuno la conosceva. Il primo standard venne redatto nel 1921 e nel 1926 la razza venne riconosciuta ufficialmente.

Carattere Pastore dei Pirenei Faccia Rasa

Caratterialmente è sempre molto allegro e giocoso in famiglia, specie con i bambini, mentre è diffidente nei confronti degli estranei. Adora passare molto tempo con il padrone al quale è fedelissimo dimostrando il suo affetto in ogni modo possibile. E' un cane molto equilibrato e dai nervi saldi. Nonostante abbia molteplici capacità e attitudini, si trova molto a suo agio nel ruolo di cane da compagnia e vive felicemente la realtà domestica coinvolgendo tutti membri della famiglia nelle sue iniziative. Attento, sveglio e dotato di un'ottima memoria è ubbidiente e facile, particolarmente portato per partecipare all'agility dog. Si consiglia di abituarlo a stare con i suoi simili fin da quando è cucciolo per sviluppare un carattere socievole.

Utilizzo Pastore dei Pirenei Faccia Rasa

E' adatto come cane da guardia, da compagnia e per l'agility dog.

Alimentazione Pastore dei Pirenei Faccia Rasa

Il vostro pastore deve seguire una dieta bilanciata e completa. Evitando i dolci, può mangiare sia cibo preparato in casa che croccantini. Quest'ultimi, se di buona qualità, sono consigliati perché integrano tutti i nutrienti necessari per una sana crescita e un buon mantenimento del vostro cane.
  • Dimensioni
    Taglia Piccola
  • Gruppo FCI
    Cani da pastore e bovari (esclusi bovari svizzeri)
  • Morfologia
    Lupoide
  • Adatto per
    Compagnia
  • Altezza Maschio
    da 40 a 54 cm
  • Altezza Femmina
    da 40 a 52 cm
  • Peso Maschio
    variabile
  • Peso Femmina
    variabile
  • Testa
    La testa è allungata e coperta da un pelo corto e fine.
  • Orecchie
    Le orecchie sono corte, non troppo vicine tra loro e pendenti verso l'estremità.
  • Corpo
    Il corpo è inscrivibile in un quadrato ed è leggermente più corto della varietà a pelo lungo.
  • Coda
    La coda è a forma di uncino verso la punta e di media lunghezza.
  • Pelo
    Il pelo è semilunio ed è raso sulle gambe e sul muso.
  • Note
    Non deve essere lavato se non in casi eccezionali ma va spazzolato due volte alla settimana.
  • Lo sapevi che?
    Tra tutti i cani da pastore e una delle razze che necessita più moto quotidiano.