Descrizione Dobermann

Sotto il profilo fisico siamo di fronte ad un esemplare caratterizzato da eccezionale eleganza nella sua grande sostanza. Un cane di costruzione solida e proporzionata, incredibilmente muscoloso e potente, ma senza perdere mai quell'innata classe e nobiltà che lo contraddistingue. Esprime in ogni momento, dignità, fermezza e sicurezza, soprattutto di profilo, è l'emblema della fierezza e della purezza di linee. La selezione tende a ricercare un soggetto di taglia media, ed inscrittibile in un quadrato. La testa è a forma di cuneo allungato e smussato, lo stop è leggero, il muso profondo e largo. Gli occhi, di forma ovale, hanno una splendida espressione sicura e piena di intelligenza. Il dorso è solido e corto, gli arti sono stabili e in perfetto appiombo. Fisicamente sembra quasi "scolpito", cesellato in ogni suo particolare, le sue caratteristiche ne fanno il perfetto ed eccellente risultato del mix fra eleganza, fierezza e potenza.

Toilettatura Dobermann

Nel caso del Dobermann, la toelettatura è minima: al suo pelo corto e liscio basteranno delle occasionali spazzolate utili ad eliminare il pelo morto in eccesso.

Dimensioni Dobermann

Maxi (26 - 44 kg)

Longevità Dobermann

Germania. La razza nacque tra il 1850 e il 1870 ad Apolda, in Turingia, e nella sua origine vi sono sicuramente dei cani chiamati "cani da macellai", successivamente poi vennero inserite anche altre razze, tra cui: il "Rottweiler", il "Pinscher", il "Weimarener", e probabilmente anche alcuni "Terrier". L'esattore delle tasse Federico Luigi Dobermann è considerato il padre della razza, cominciò ad allevare i primissimi Dobermann nel corso degli anni '70 del XIX, il suo principale obbiettivo era quello di creare un cane da difesa diverso da quelli già esistenti, ottenne così quella che sarà la "sua razza": un ottimo vigilante, ma anche un buon cane da fattoria e da protezione dei beni, eccezionalmente risoluto di fronte all'uomo. In poco tempo la nuova razza acquistò popolarità in tutto il mondo, oggi è una delle razze più diffuse. Venne ufficialmente riconosciuta nel 1898, quattro anni dopo la morte del suo creatore. Attualmente è utilizzato come cane da soccorso, in numerosi eserciti come cane da difesa, o per la ricerca di stupefacenti ed esplosivi.

Carattere Dobermann

Casciando perdere tutte le innumerevoli accuse che si sono letteralmente sprecate nei confronti di questa razza, si può dire che, il Dobermann, è fondamentalmente… uno dei cani più dolci e sensibili del mondo! Adora letteralmente il suo padrone, tanto da, a volte, risultare persino morboso, è un cane che ha bisogno di vivere, anzi, "deve" vivere al fianco della persona che ama; lasciarlo in giardino solo, significherebbe rovinare il suo carattere e portarlo alla tristezza. Negli anni su questa splendida razza, si dono dette numerose ed incalcolabili sciocchezze e assurdità: la più famosa era quella secondo cui questi cani fossero destinati ad "impazzire" verso i sette anni a causa del restringimento della scatola cranica (una delle idiozie più grosse, dal punto di vista scientifico, che si siano mai sentite in cinofilia). Oggi fortunatamente l'immagine del Dobermann si è quasi totalmente "ripulita". Attenzione però! Tutto ciò non vuol dire che sia un cane adatto a tutti i tipi di persone: certo è dolcissimo in famiglia, affettuoso, sicuro e giocherellone con i bambini, che adora, a patto che abbiano rispetto per lui e non lo trattino da pupazzo, adora carezze e coccole, la compagnia delle persone che ama e condividere con loro qualsiasi momento e attività. Ma dato che è nato come esemplare, puramente, da guardia e da difesa, mantiene perennemente verso gli estranei quella naturale rigida riservatezza e diffidenza dei buoni difensori, inoltre può essere impetuoso, ma mai aggressivo senza motivo. Per ottenere un Doberman equilibrato, socievole e sereno, è fondamentale che: n°1, il cane provenga da un buon allevamento e sia figlio di soggetti caratterialmente stabili; n°2, che il padrone fin dai primi mesi di vita impartisca al cucciolo regole ferree, gli faccia sentire la sua autorità, lo faccia socializzare con tutti, persone, bambini e altri animali. Naturalmente tutto ciò con una "giusta fermezza", mai e poi mai con cattiveria o in maniera violenta. Inoltre potrebbe rivelarsi utile e indispensabile affidarsi ad un buon addestratore, specializzato nella razza. Se non seguiremo delle regole fisse e precise, il carattere del nostro cane potrà sviluppare gravi insicurezze e molti problemi, che… uniti al suo morso letale, alla sua agilità fisica, alla sua velocità nella corsa, e alla sua potenza, possono davvero essere pericolosi e dannosi sia per noi stessi che per gli altri. Nella scelta del cucciolo sarà utile sapere che, il maschio e la femmina hanno due diversi caratteri: il maschio è più impetuoso, intelligente, agitato e richiede una maggiore fermezza ; la femmina è più tranquilla, incredibilmente sensibile, affettuosa in famiglia e diffidente verso gli estranei. E' un cane che può vivere tranquillamente anche in casa, il suo pelo corto lo porta ad essere anche molto pulito, ma necessita di una notevole attività fisica, andrà portato quotidianamente a fare delle lunghe passeggiate per esaurirne le energie. In ogni caso, un bel giardino e la possibilità di entrare in casa soprattutto la notte, sarebbe la soluzione ideale. La femmina è più adatta alla vita in appartamento. Siamo di fronte ad un esemplare di rara bellezza caratteriale, ma adatto solamente a persone stabili, di buon senso, "di polso", che cercano un "buon guardiano" e non una "macchina da guerra".

Utilizzo Dobermann

eccellente cane da difesa.

Alimentazione Dobermann

Necessita di un'alimentazione sana e bilanciata, sempre nelle giuste quantità. Mai esagerare nelle dosi! E' una razza soggetta a infiammazioni ed irritazioni della pelle, che possono spesso essere dovute a intolleranze alimentari o allergie. In caso di sospetta allergia alimentare rivolgersi immediatamente ad un buon veterinario che ci consiglierà una dieta adeguata.
  • Dimensioni
    Taglia Grande
  • Gruppo FCI
    Cani di tipo pinscher e schnauzer, molossoidi e cani bovari svizzeri
  • Morfologia
    Molossoide
  • Adatto per
    Difesa
  • Altezza Maschio
    da 68 a 72 cm
  • Altezza Femmina
    da 63 a 68 cm
  • Peso Maschio
    da 40 a 45 kg
  • Peso Femmina
    da 32 a 35 kg
  • Testa
    E' a forma di cuneo allungato e smussato. Vista dall'alto ha la forma di un cono troncato. Lo stop è poco marcato. Il cranio deve essere in forte armonia con l'insieme del cane.
  • Orecchie
    Sono preferite quelle di grandezza media, il cui bordo anteriore è molto adesso alla guancia.
  • Corpo
    Il dorso è solido e corto, molto muscoloso. Le reni sono lunghe nella giusta proporzione e molto muscolose. Il garrese deve essere mattamente definito, soprattutto negli esemplari maschi.
  • Coda
    La coda può essere conservata integra
  • Pelo
    E' corto, molto aderente e liscio.
  • Note
    il Dobermann dovrebbe essere considerato un cane da appartamento sia perché all'esterno soffre molto il freddo e l'umidità, sia perché ha bisogno di una costante e continua vicinanza con l'uomo. Infatti è un cane da difesa, e non da guardia del territorio e della proprietà (anche se capacissimo di svolgere questa mansione).
  • Lo sapevi che?
    Solo gli esemplari non selezionati e frutto di accoppiamenti casuali possono essere nervosi e talvolta mordaci. Quindi ricordiamo l'importanza di acquistare il cucciolo in un buon allevamento, e soltanto dopo aver visto, conosciuto, e valutato il carattere dei genitori. Le orecchie del Dobermann ricadono naturalmente ai lati della testa, con bordi ben attaccati alle guance, ma sono ancora solitamente amputate, attaccate alte e portate erette. La coda viene anch'essa tradizionalmente mozzata a livello della seconda vertebra. La recente legislazione tedesca a tutela degli animali prevede che i cani non possano più essere amputati, ma sfortunatamente per il Dobermann questa decisione ha suscitato un ampio dibattito che a tutt'oggi non ha ancora portato alla modifica dello standard ufficiale. Speriamo in un futuro molto vicino!