Descrizione Coton De Tuléar

Cominciamo leggendo bene il suo nome: "Coton" in francese significa "cotone", detto questo è facile capire perché questo delizioso piccolo cagnolino è stato chiamato "Coton De Tuléar". La sua caratteristica principale: il mantello bianco, fino, lungo, morbido e lanuginoso, lo fa somigliare… ad un tenero piumino di cotone. Siamo davanti ad una piccola creatura allegra e adorabile nella sua "turbolenza", fisicamente proporzionata, rapida e ben costruita, dalla salute robusta e dotata di una grande simpatia. Gli occhi, scuri e rotondi, hanno un'espressione vivace ed estremamente intelligente. Il rapporto tra altezza e lunghezza è di 2:3 (anche se assistono esemplari più alti sulle zampe), il musetto è più corto del cranio e lo stop non molto marcato. Gli arti devono essere in perfetto appiombo, e il tronco presenta una linea superiore appena convessa. Il Coton De Tuléar è un cagnolino di grande bellezza, sia fisica che caratteriale, infatti il suo carattere è una delle caratteristiche principali della razza: un concentrato di vita, dolcezza e gioiosità ricoperto di… "bianco cotone".

Toilettatura Coton De Tuléar

il suo pelo lungo e lanuginoso ha bisogno di qualche cura, ma non troppe, addirittura molto meno di altre razze: una spazzolata giornaliera è necessaria per eliminare il pelo morto in eccesso, per evitare l'insorgere di fastidiosi nodi, e per la pulizia. Il suo pelo non dovrà essere accorciato, tranne che sulle zampette e all'interno delle orecchie, ma solo all'occorrenza. Saranno sufficienti uno o due bagni all'anno.

Longevità Coton De Tuléar

Francia e Madagascar. Partiamo dal suo nome: "Coton" - cotone, "De Tuléar" - di Tulear, nome del'omonima cittadina portuale nel Sud dell'isola di Madagascar, dove si trovano enormi piantagioni di cotone: questo cagnolino, è praticamente "sponsorizzato" dalla Francia… arrivato in territorio francese soltanto nel 1977, prima di questa data era esclusivamente un piccolo abitante dell'isola di Madagascar, in Africa, e fino ad allora sconosciuto al resto del mondo. Probabilmente i suoi antichi progenitori: i Barbishon, furono introdotti sull'isola dai francesi grazie ai continui rapporti politico e culturali che la Francia mantiene periodicamente con il Madagascar. Dai suoi antichi progenitori ha ereditato la passione per l'acqua. Anche se si tratta di una razza molto recente, la sua popolarità si è diffusa in tutto il mondo ed è in continua ascesa.

Carattere Coton De Tuléar

il Coton De Tuléar è un autentico mix di energia positiva e allegria, un vero e proprio inesauribile giocherellone, tanto che il suo stesso Standard lo definisce "a volte un po' pagliaccio". Dolce ed affettuosissimo con il proprio padrone, simpatico, vivace e sicuro al cento per cento con i bambini di casa, che letteralmente adora e con cui farà sempre attenzione ad ogni singola mossa per non fargli mai male. Verso gli estranei si dimostra piuttosto diffidente, mai timoroso o aggressivo, tanto da essere considerato (certe volte) un ottimo "campanello" d'avvertimento. Il suo meraviglioso carattere, come già detto sopra, è proprio una delle caratteristiche principali della razza. Adatto ad ogni tipo di famiglia, ama le persone con la sua stessa gioia di venire. Ricordiamoci che, nonostante le sue ridotte dimensioni e il suo ruolo da: unicamente cane da compagnia, necessita di passeggiate giornaliere, qualche corsa… e tanto gioco. Ama moltissimo l'acqua e qualche bella nuotata! E' decisamente un abile nuotatore. Bello, simpatico, equilibrato, capace di riempire la casa di allegria.

Utilizzo Coton De Tuléar

il suo ruolo è esclusivamente come cane da compagnia.

Alimentazione Coton De Tuléar

necessita di un'alimentazione sana e bilanciata, sempre nelle giuste dosi.
  • Dimensioni
    Taglia Piccola
  • Gruppo FCI
    Cani da compagnia e toy
  • Morfologia
    Braccoide
  • Adatto per
    Compagnia
  • Altezza Maschio
    in media da 26 a 28 cm
  • Altezza Femmina
    in media da 23 a 25 cm
  • Peso Maschio
    da 4 a 6 kg
  • Peso Femmina
    da 3,5 a 5 kg
  • Testa
    vista dall'alto ha una forma triangolare, il cranio ha il profilo superiore convesso, il muso, più corto del cranio misura circa 6 cm.
  • Orecchie
    cadenti, sottili e di forma triangolare, attaccate alte sul cranio, sono portate aderenti alle guance.
  • Corpo
    a linea superiore è leggermente convessa, più lungo che alto, ha il garrese poco accentuato. Il dorso è ben saldo e le reni sono molto muscolose.
  • Coda
    attaccata bassa, lunga circa 18 cm, grossa alla radice e fina all'estremità. Quando il cane è a riposo scende sotto al garretto, con estremità rialzata; mentre quando è attivo, viene tenuta ricurva al di sopra del dorso, con punta diretta verso la nuca, il garrese, il dorso e le reni.
  • Pelo
    fitto, abbondante, leggermente ondulato, e lungo circa 8 cm.
  • Note
    In Italia purtroppo è una razza ancora poco conosciuta, non è facile trovare un cucciolo. Attenzione, rivolgersi sempre ad un ottimo allevamento al momento della scelta del cucciolo.
  • Lo sapevi che?
    il Coton De Tuléar, nonostante sia un piccolo "pelosissimo" cane… di pelo ne perde pochissimo! Per questo motivo è una razza molto adatta a chi soffre di allergia ma desidera lo stesso avere un cane. La leggenda narra che questo cagnolino, scampato al naufragio di un veliero europeo mentre solcava l'Oceano Indiano, approdò sull'isola malgascia, dove vi sarebbe rimasto confinato, dando così vita alla sua stirpe. Inoltre si dice che fosse capace di nascondersi nelle piantagioni di cotone... col suo pelo bianco con qualche striatura miellata o grigiastra, si mimetizzava benissimo tra il cotone non ancora raccolto.