Descrizione Cavalier King Charles Spaniel

il Cavalier King è un compagno di vita dotato di innata leggera grazia, il suo fisico ben equilibrato, sportivo, di ottima costituzione e proporzione è fine ed elegante sotto ogni punto di vista. La testa è pressoché piatta tra le orecchie, lo stop è profondo e il muretto si presenta a forma di tronco di cono. Le sue orecchie, a dir poco splendide, sono ampiamente frangiate e leggermente ondulate, morbide e soffici, incorniciano un paio di occhi grandi e scuri… più unici che rari nella loro immensa dolcezza. Fisicamente pieno di vitalità, è un cane di piccole dimensioni ma dal grande cuore, armonioso e "vestito" di un mantello simile alla seta.

Toilettatura Cavalier King Charles Spaniel

Il Cavalier King necessita di una spazzolata quotidiana, utilizzando una spazzola di setole o un pettine a rastrello. Particolare attenzione alle orecchie, molto delicate, vanno pulite e controllate regolarmente. Il suo pelo non va tosato, ma soltanto pulito e spuntato regolarmente in particolare sulle zampe e sulle orecchie.

Dimensioni Cavalier King Charles Spaniel

Mini (1 - 10 kg)

Longevità Cavalier King Charles Spaniel

Gran Bretagna. Il Cavalier King è una razza che deriva dal "King Charles Spaniel": piccoli cani molto popolari nella prima metà del '600, all'epoca, appunto, di Carlo I (da qui il nome), un tempo nettamente preferito. Oggi invece vediamo un'inversione di tendenza: il nostro Cavalier King si è rivelato molto più roustoe privo di problemi respiratori, a differenza dei "cugini". Erano i cani prediletti da Carlo II, tanto che, a detta dei suoi detrattori, preferiva di gran lunga giocare con loro che occuparsi dei problemi di Stato. Fu nel 1920 l'allevatore Eridge a stabilirne i moderni canoni per lo standard, che venne redatto solo nel 1928.

Carattere Cavalier King Charles Spaniel

Colce, affettuoso, equilibrato, la sua gaiezza e la sua innata bontà ne hanno fatto uno dei più popolari e amati "amici di casa". Siamo davanti ad un cane dal carattere "felice" nel vero senso della parola, sempre in movimento alla ricerca di una pallina o di qualche altro gioco con cui poter coinvolgere il padrone. Però, e qui sta una delle caratteristiche principali del suo ruolo di cane da compagnia, se solo capisce che il padrone al momento non ha tempo ed ha altro da fare è capace di calmarsi all'istante, e di rendere quasi impercettibile la sua presenza… tanto da arrivare a chiedersi dove sia finito. Le sue inesauribili energie, la sua simpatia e il suo buon umore, ne fanno uno dei migliori compagni dei bambini, su cui riesce sempre ad avere un effetto positivo… quasi terapeutico, trasmettendogli la sua felice leggerezza e la sua dolcezza. Un piccolo compagno "ombra", perché lui questo vuole essere… ama a tal punto il suo padrone da non poter farne fare a meno, se lasciato troppe ore solo soffre enormemente, tanto da arrivare anche a deperire. Adatto praticamente a tutti, giovani ed anziani, sedentari e amanti delle camminate… l'importante è essere consapevoli del fatto che il Cavalier King è nato per vivere accanto all'uomo, per essere il compagno di vita e di viaggio, per essere "vicino" in tutti i momenti sia positivi che negativi. Questo non si dovrà mai scordare.

Utilizzo Cavalier King Charles Spaniel

Eccellente cane da compagnia.

Alimentazione Cavalier King Charles Spaniel

E' un cane che tende ad ingrassare, necessita di un'alimentazione sana e bilanciata, sempre nelle giuste dosi. Non bisognerà abituarlo a ricevere bocconi dalla nostra tavola, è una cattiva abitudine che potrebbe levarsi difficilmente, inoltre pericolosa per la sua salute.
  • Dimensioni
    Taglia Piccola
  • Gruppo FCI
    Cani da compagnia e toy
  • Morfologia
    Braccoide
  • Adatto per
    Bambini
  • Altezza Maschio
    nello standard non è indicata l'altezza.
  • Altezza Femmina
    nello standard non è indicata l'altezza.
  • Peso Maschio
    da 5,4 a 8 kg
  • Peso Femmina
    da 5,4 a 8 kg
  • Testa
    Quasi piatto tra le orecchie e lo stop piuttosto accentuato.
  • Orecchie
    Lunghe, attaccate alte, molto frangiate.
  • Corpo
    Il dorso è diritto, le reni corte ed il petto medio, ma con costole ben cinturate.
  • Coda
    Lunga ma ben proporzionata alla lunghezza del corpo, ben attaccata, portata gioiosamente, ma mai molto al di sopra della linea del dorso.
  • Pelo
    Pungo, sericeo, con molte frange. Non deve mai essere arricciato, invece è permessa una leggera ondulazione.
  • Note
    Alcuni cuccioli di Cavalier King sono stati utilizzati nella Pet Terapy, grazie alla loro indole dolce, obbediente e allegra, hanno ottenuto ottimi risultati specialmente in persone con difficoltà emotive.
  • Lo sapevi che?
    Sembra il cane "più felice del mondo", ed è quindi la razza più adatta a chi cerca e sente il bisogno di allegria in casa. Ogni tanto però lo vedremo sdraiarsi a "meditare", assumenti una struggente espressione tristissima e riflessiva… la leggenda dice che, in questi momenti, ripensa ai suoi progenitori che furono decapitati insieme a Carlo I d'Inghilterra, grandissimo amante della razza. " Nel suo affetto non c'era egoismo, nella sua allegria non c'era malizia, nella sua fedeltà non c'era inganno. Tu che leggi se vuoi essere amato in vita e compianto da morto segui l'esempio di Dash" : epitaffio scritto dalla Regina Vittoria sulla tomba del suo amato Cavalier King "Dash", la sua tomba si trova nei giardini di Adelaide House.