Descrizione Boston Terrier

Il Boston Terrier è un cane di taglia medio-piccola, dalla struttura compatta, robusta, perfettamente equilibrata, mai né debole né grossolana, il suo corpo è corto, ben iscritto in un quadrato, solido, dalle linee pure; la testa è corta, quadrata, priva di rughe e proporzionata al corpo. E' un cane caratterizzato principalmente dal suo affascinante equilibrio estetico tra "colore" e "macchie bianche" del mantello, e dalla sua espressione intelligente, infatti, i suoi occhi di colore scuro, grandi, tondi e molto distanziati, trasmettono dolcezza, attenzione e vivacità. Ha un'andatura sciolta, piena di grazia ed eleganza. Guardandolo siamo subito rapiti dal suo equilibrio, dalla sua agilità, dalla sua splendida proporzione generale, e soprattutto… dalla sua innata "classe".

Toilettatura Boston Terrier

Sarà necessaria una quotidiana pulizia degli occhi, con un fazzoletto o un panno morbido imbevuto di acqua o camomilla, per non andare in contro a irritazioni. Controllare sempre bene le orecchie, per la loro pulizia non utilizzare mai i bastoncini, ma solo un fazzolettino, se lo sporco si trova più in profondità rivolgersi ad un veterinario. Gli si potrà fare qualche bagno, ma non troppo di frequente, anche perché il Boston Terrier non ha cattivi odori.

Longevità Boston Terrier

Stati Uniti. Il Boston Terrier è una razza di origine americana, più precisamente della città di Boston (capitale dello Stato del Massachusetts), come suggerisce il suo nome. Ha una storia strettamente legata alle razze da combattimento, infatti anche se non sappiamo molto delle sue origini, si pensa che sia il frutto degli incroci tra il Bulldog e i cani di tipo Terrier, antichi antenati degli odierni Bull Terrier e Pit Bull Terrier, sembra però debba essere intervenuto anche il Bulldog Francese, a cui somiglia moltissimo. Si dice che fu Robert C. Hoper, emigrando dall'Inghilterra a Boston, che portò con sé uno di questi esemplari , e continuò gli incroci e l'allevamento. Nel 1891 quaranta allevatori di Boston e dintorni si riunirono fondando il primo Club: il "Boston Terreir Club", e chiedendo il riconoscimento all'American Kennel Club. Nel 1983 la razza fu ufficialmente riconosciuta. Attualmente è un cane molto diffuso negli Stati Uniti, e poco negli altri Paesi, Italia compresa, nonostante le sue indiscutibili qualità.

Carattere Boston Terrier

Questo cane è dotato di un eccezionale carattere, intelligente e positivo, considerato da chiunque l'abbia avuto, un compagno di vita incomparabile. Nonostante la sua piccola taglia è pienamente padrone di sé stesso, equilibrato, non attacca mai briga e abbaia molto di rado, magari solo nel caso ritenesse ci fosse bisogno… di fare un po' di guardia. Se coinvolto nel gioco o spinto all'azione, sa tirare fuori tutta la sua grinta e allegria,ma quando si accorge che la situazione richiede un momento di pausa, non esiterà a stare tranquillo ed aspettare il momento più opportuno per riprendere il gioco. E' un cane che adora smisuratamente il suo padrone, da cui fosse per lui, non si separerebbe mai, tanto da diventare, a volte, un po' invadente… spesso non si capacita del fatto che, non può vivere "in braccio". Ma bisogna dire che sa anche stare al posto suo ed essere discreto. E' dolcissimo, affidabile in qualsiasi situazione, uno splendido compagno di giochi per i bambini paziente e leale, buono fino in fondo all'anima. Sarà facile da addestrare, e inoltre ama molto i cavalli, quindi è un ottimo compagno per chi pratica l'equitazione, oltre che per tutte le altre famiglie… grandi e piccole, in giardino o in appartamento, con o senza bambini, l'importante è saperlo ricambiare di tutto il suo amore… se lo merita davvero!

Utilizzo Boston Terrier

Ottimo cane da compagnia

Alimentazione Boston Terrier

E' un cane che necessita di una razione giornaliera che va dai 120 ai 180 g di alimento completo, sano ed equilibrato. Bisogna stare molto attenti a non esagerare con le dosi, per non andare in contro al problema dell'obesità.
  • Dimensioni
    Taglia Piccola
  • Gruppo FCI
    Cani da compagnia e toy
  • Morfologia
    Molossoide
  • Adatto per
    Compagnia
  • Altezza Maschio
    alto all'incirca 30 cm al garrese
  • Altezza Femmina
    alto all'incirca 30 cm al garrese
  • Peso Maschio
    Pesi leggeri: inferiori a 6.8 kg Pesi medi: da 6,8 a 9 kg Pesi massimi: da 9 a 11,3 kg
  • Peso Femmina
    Pesi leggeri: inferiori a 6.8 kg Pesi medi: da 6,8 a 9 kg Pesi massimi: da 9 a 11,3 kg
  • Testa
    cranio quadrato, piatto sulla sommità e privo di rughe, fronte ripida e stop molto marcato.
  • Orecchie
    piccole e portate naturalmente dritte, sono poste il più vicino possibile ai bordi superiori del cranio.
  • Corpo
    deve dare l'impressione di essere corto, con la linea superiore orizzontale, il dorso tanto corto che il corpo sia inscrittibile in un quadrato, la groppa si incurva leggermente verso l'attacco della coda.
  • Coda
    attaccata bassa, fine e che si assottiglia verso l'estremità, è dritta o girata e non deve essere portata al di sopra della linea orizzontale, ma portata orizzontalmente.
  • Pelo
    corto, liscio, brillante e di tessitura fine.
  • Note
    E' un cane che va alloggiato rigorosamente in casa, anche se molto robusto, teme il freddo e poi non può assolutamente stare lontano dal padrone, è totalmente dipendente dall'uomo. Inoltre è utile sapere che, essendo poco diffuso in Italia, se si desidera un cucciolo, bisogna prenotarlo con ampio anticipo.
  • Lo sapevi che?
    In occasione del bicentenario della razza, nel 1976, fu dichiarato "cane nazionale" e furono emessi francobolli commemorativi.