Descrizione Bishon Frisé

il Bishon Frisé, o "carpetta di Mongolia", è un simpatico cane dalle dimensioni ridotte ed equilibrate, molto somigliante alla capra di Mongolia per il suo pelo che sembra la pelliccia dell'animale (da qui il soprannome). Ha un corpicino solido, robusto, totalmente ricoperto dal suo caratteristico pelo, più folto che lungo, a riccioli larghi e lassi, il suo musetto buffo e vivace, è ben proporzionato e in armonia con il corpo, mai pesante o spesso. I suoi occhi scuri e ben aperti gli conferiscono un'espressione allegra e gioiosa, ha un bel tartufino nero, e le orecchie cadenti, sono portate in avanti quando il soggetto è vigile e attento. E' un cagnolino ben sviluppato sotto il profilo muscolare, e dall'andatura simpatica e disinvolta. E' agile e non fragile, robusto e proporzionato, caratterizzato dal pelo soffice al tatto, riccioluto, "a frisé", da questo il suo nome "Bishon Frisé". Un compagno allegro e affettuoso, dal portamento fiero e irrequieto, un meraviglioso amico, socievole e adatto alla vita in appartamento. Amatissimo per secoli, in tutte le Corti d'Europa.

Toilettatura Bishon Frisé

è un cane che necessita di un bagno ogni 2/3 settimane e una buona spazzolatura del mantello 2/3 volte a settimana, la toelettatura va ritoccata ogni 5/8 settimane. I punti caratteristici della sua toelettatura sono: la testa tonda, il collo evidenziato da una criniera che parte dal garrese, arti anteriori in appiombo e ben gonfi e arti posteriori con angolature ben accentuate. Quando viene appoggiato sul tavolo deve dare l'impressione di spingere con gli arti posteriori, e di essere ben iscritto in un rettangolo. In ogni caso, se non abbiamo particolari esigenze estetiche, può benissimo essere tenuto con il "pelo integro" e con tosatura soltanto ai piedi e al muso.

Dimensioni Bishon Frisé

mini (1 - 10 kg)

Longevità Bishon Frisé

E' un antico cane di origine europea, ma il preciso paese di origine è ancora oggi argomento di dibattiti. Sicuramente ha come suo progenitore il Barbone, da qui il termina "Barbishon" abbreviato "Bishon", e fa parte della stessa famiglia del Bolognese e del Maltese. Alcuni pensano siano stati importati in Francia da dei marinai spagnoli, altri sostengono che sia un'evoluzione del Bolognese italiano importato in Francia. In ogni caso la sua storia rimane in gran parte sconosciuta, ciò che viene formulato sono soltanto ipotesi. Ciò che sappiamo per certo è che fu uno dei più amati ed apprezzati cani da compagnia delle Corti francesi, spagnole, della nobiltà italiana, delle famiglie reali e delle Corti europee in generale, e anche soggetto particolarmente apprezzato da molti artisti, come Francisco Goya. Grazie a tutto ciò la sua popolarità si diffuse con rapidità a partire dal XIX secolo. Razza inizialmente conosciuta con il nome di "Tenerife", sarà ufficialmente riconosciuta dalla Francia nel 1933 con il nome di "Bishon Frisé".

Carattere Bishon Frisé

ed ecco a voi, un autentico, piacevole, simpatico, piccolo "cane da compagnia". Dotato di un fantastico carattere brillante ed intelligente, socievole attivo, dolce, sempre pronto al gioco e alle coccole; un compagno di viaggio e di passeggiate dalla vivacità inesauribile. E' un cagnolino adatto a tutti i luoghi e a tutte le famiglie, adora i bambini, prende subito confidenza anche con le persone estranee e sarà sempre festoso e affettuoso. Molto furbo ed sveglio, un po' testardo, ama stare sempre al centro dell'attenzione e apprenderà i vostri comandi con discreta velocità. Si legherà con tutto il cuore al suo padrone, figura che seguirà sempre incondizionatamente, e dal quale si staccherà con difficoltà, infatti è indicato dai 4/5 mese di vita insegnargli a stare del tempo da solo in casa. Sarà un compagno capace di trasmetterci la su voglia di vivere, la sua allegria, un "sorridente piumino bianco" tenero e fedele che, con il suo inesauribile buon umore darà brio alla nostra vita.

Utilizzo Bishon Frisé

cane da compagnia.

Alimentazione Bishon Frisé

non necessita di una particolare alimentazione, basterà somministrargli un mangime di buona qualità.
  • Dimensioni
    Taglia Piccola
  • Gruppo FCI
    Cani da compagnia e toy
  • Morfologia
    Braccoide
  • Adatto per
    Compagnia
  • Altezza Maschio
    non deve superare i 30 cm al garrese
  • Altezza Femmina
    non deve superare i 30 cm al garrese
  • Peso Maschio
    da 3 a 6 kg
  • Peso Femmina
    da 3 a 6 kg
  • Testa
    cranio piuttosto piatto al tatto, anche se il pelo lo fa sembrare rotondo. Il cranio è più lungo del muso e lo stop è poco accentuato.
  • Orecchie
    le orecchie sono pendenti e molto fornite di peli finemente arricciati e lunghi.
  • Corpo
    reni ampie e molto muscolose, leggermente bombate, groppa lievemente arrotondata, petto molto sviluppato e sterno pronunciato.
  • Coda
    normalmente la coda è portata sollevata e graziosamente ricurva, sul piano della colonna vertebrale, senza essere arrotolata.
  • Pelo
    fine, serico, a cavatappi, molto lasso, sembra la pelliccia della capra di Mongolia, né piatto né cordato, e raggiunge dai 7 ai 10 cm di lunghezza.
  • Lo sapevi che?
    Il Bishon Frisé è un piccolo cagnolino che, in antichità, veniva spesso utilizzato come merce di baratto dai marinai; e successivamente, nel corso del XIX secolo, divenne tristemente molto diffuso come cane da circo.