Descrizione Bearded collie

siamo davanti al vero e classico "cane da pastore", proprio come di sicuro, un giorno, magari da più piccini, ce lo saremmo immaginato. Caratterizzato prima di tutto dal suo pelo liscio, lungo e soffice, non lanuginoso e pieno al tatto, che forma sul viso, una simpatica barba e dei lunghi baffi (infatti il suo nome significa "Collie Barbuto"). Possiede una costituzione robusta e solida, mai pesante o eccessiva, nell'insieme è un esemplare affascinante e originale, elegante nelle forme, dal portamento fiero, dai movimenti ampi, fluidi e pacati; il muso forte e ben strutturato ha un'espressione a dir poco unica. Il Bearder Collie, chiamato anche Collie Barbuto, è un cane di medie dimensioni, che si sposta con grazia ed eleganza, esprime stabilità, fermezza, agilità ed efficenza, caratteristiche che ne fanno un meraviglioso e costante cane da pastore, difenderà il gregge con tutta la sua forza, come se si trattasse della sua famiglia. Il suo fisico e il suo pelo lo rendono resistente alle intemperie e alle stagioni fredde. Sarà un fantastico compagno per il suo padrone, un cane pacato e forte allo stesso tempo, a cui non servirà fare tanto "rumore" per far sentire la sua presenza.

Toilettatura Bearded collie

il suo lungo pelo necessita di regolari spazzolate soprattutto nelle zone più soggette ai nodi: sulle zampe, dietro le orecchie, e sul ventre. E' per questo motivo che è consigliabile abituarlo, fin dalla più tenera età, ad essere "manipolato".

Dimensioni Bearded collie

medium (11 - 25 kg)

Longevità Bearded collie

Gran Bretagna. E' un cane di origini antichissime, probabilmente introdotto in Ungheria e poi nel resto dell'Europa, dal popolo dei Magiari. La mancanza di documentazione sulle sue origini dà solo la possibilità di formulare delle ipotesi, comunque chiunque siano stati i suoi progenitori, sono gli stessi del Puli, del Pumi, del Bob Tail, del Briant e del Bergamasco. Probabilmente era già conosciuto all'epoca romana, e abbiamo documenti scritti che attestano sua esistenza nel '500. Nel XIX secolo era un diffuso cane da lavoro, al quale venivano affidato lo spostamento del bestiame da una città all'altra, in un'epoca dove non esistevano i mezzi meccanici di oggi. Nel 1912 fu fondato il primo Club, inizialmente non ebbe grande richiesta, la sua popolarità cominciò ad aumentare dal 1950 in poi, fino ad arrivare al 1970, anno in cui cominciò la sua diffusione negli Stati Uniti, Paesi europei e Extra europei.

Carattere Bearded collie

il nostro Collie Barbuto è davvero dotato di un carattere eccezionale, è il vero e proprio "buon pastore", caratterizzato principalmente da intelligenza e stabilità; è dotato di grande coraggio e giudizio, molto sicuro di sé, e attivo, sempre pronto al movimento o al lavoro, è un cane dall'indole pacata, non lo vedremo mai essere aggressivo. Con i bambini sarà un compagno di giochi sempre pronto a giocare e correre, e con i più grandi si distinguerà per calma, pazienza e socievolezza. La sua mole e la sua natura lo portano a preferire, di gran lunga, un bel giardino e l'aria aperta, ad un appartamento in città, ma c'è da dire che, con il giusto movimento potrà avere lo stesso un'ottima vita. E' un compagno di vita adatto a tutte le età, un fedele amico che ci seguirà in silenzio, magari non lo vedremo, ma lui sarà sempre lì, pronto a darci amore, affetto e, perché no… a giocare un po'. E' un cane che si merita di essere ricambiato di tutto l'amore che ci darà.

Utilizzo Bearded collie

eccellente cane da lavoro e da compagnia.

Alimentazione Bearded collie

necessita di un'alimentazione sana ed equilibrata, le quantità variano dal tipo di attività fisica che fa il cane.
  • Dimensioni
    Taglia Media
  • Gruppo FCI
    Cani da pastore e bovari (esclusi bovari svizzeri)
  • Morfologia
    Lupoide
  • Adatto per
    Compagnia
  • Altezza Maschio
    da 53 a 56 cm
  • Altezza Femmina
    da 51 a 53 cm
  • Peso Maschio
    da 18 a 27 kg
  • Peso Femmina
    da 18 a 27 kg
  • Testa
    proporzionata alla taglia del cane. Il cranio è ampio,piatto, squadrato. La distanza fra lo stop e l'occipite è pari alla larghezza fra i padiglioni auricolari.
  • Orecchie
    di medie dimensioni e pendenti.
  • Corpo
    la lunghezza del corpo deve dipendere da quella del costato e non da quella delle reni. Il dorso deve essere dritto e le costole ben cinturate, ma non a tonneau. Il corpo è più lungo che alto (rapporto 5:4), effettuando la misurazione dalla punta dello sterno alla punta della natica. Le femmine possono essere leggermente più lunghe.
  • Coda
    attaccata bassa, senza nodi o torsioni e abbastanza lunga perché l'ultima vertebra caudale arrivi almeno alla punta del garretto.
  • Pelo
    doppio, con sottopelo morbido e fitto, come una pelliccia. Il pelo di copertura è piatto, ruvido, forte e irsuto.
  • Note
    un carattere timoroso o aggressivo è da considerare un difetto.
  • Lo sapevi che?
    ha una caratteristica molto particolare: il colore degli occhi si accorda con il colore del manto… decisamente un fatto curioso.