Descrizione Beagle

il Beagle, si può dire, sia per eccellenza, allo stesso tempo il : "cane da muta" e "l'amico dei bambini". E' un cane dalle belle proporzioni (inseribili in un quadrato), di struttura robusta, compatta ed elegante, un piccolo segugio vivace e inquieto, con il muso regolare, diritto ed armonico. Ha degli occhi rotondi, di colore scuro, dall'espressione intelligente e attenta, e le orecchie sono dette "cascanti". Il suo aspetto è fiero e la sua andatura sciolta e regolare. E' un cane molto energico, vivace, sempre in continuo movimento, sempre alla ricerca di un odore o di una traccia, è fedele ed è abbastanza facile addestrarlo. Può vivere bene anche in appartamento, a patto che, gli vengano fatte fare lunghe passeggiate e qualche corsa, stando sempre attenti a non farlo allontanare troppo da solo. Ancora oggi sono cani utilizzati per la caccia, ma anche degli adorabili amici di casa.

Toilettatura Beagle

E' un cane che non necessita di particolare toelettatura, importante tuttavia, regolari spazzolare per eliminare il pelo morto in eccesso.

Longevità Beagle

l Beagle è un cane di antiche origini, il risultato degli incroci fra gli "arrider" e alcuni Segugi inglesi, menzionato, già nel XIII secolo in alcuni poemi. E' una razza molto popolare e diffusa, specialmente in Francia, e in Inghilterra, che li alleva in in due diversi modi per due differenti scopi: il Beagle da caccia e il Beagle da esposizione e compagnia; negli ultimi decenni hanno conquistato anche l'Italia. Furono i cani prediletti da Elisabetta I d'Inghilterra, infatti vennero chiamati "Beagle Elisabeth", in onore della regina, dei particolari esemplari che misuravano dai 18 ai 25 cm di altezza; sono stati dei cani che non riuscirono a riprodursi facilmente, per cui, piano piano cominciarono a scomparire, i tentativi degli allevatori inglesi di riprodurre questi mini-Beagle, agli inizi del '900, fallirono totalmente.

Carattere Beagle

Siamo davanti all'autentico concentrato di "voglia di vivere". Un cane che si distingue per intelligenza, allegria, grinta, dolcezza e… irruenza. Data la sua bontà e l'innata voglia di giocare è l'amico ideale dei più piccoli, sempre presente, pronto al gioco e mai aggressivo. Tende a fidarsi e ad accogliere familiari e sconosciuti con affetto e vivacità, proprio per questo poco indicato come elemento da guardia. Non è un cane solitario e indipendente, si attacca morbosamente al suo padrone, tanto da essersi guadagnato il soprannome di "cane ombra", è questo un lato del suo carattere da dover saper gestire, va abituato fin da cucciolo a saper stare da solo, perché soffre di quella che possiamo chiamare "ansia da separazione", cosa dolorosa e limitativa sia per noi che per lui. Pur essendo dotato di estrema dolcezza e intelligenza, si possono incontrare difficoltà nell'educarlo, ci vuole tanta pazienza e fermezza da subito, in quanto è particolarmente testardo e dominante. E' una razza adatta a tutti i tipi di famiglie, meglio se abbastanza presenti in casa o con tanto tempo da dedicargli, sconsigliato invece a persone sedentarie, come anziani che desiderano il classico "cane da passeggio". E' un segugio selezionato per scovare le tracce olfattive e seguirle, questo comporta una certa difficoltà ad insegnare ai Beagle a tornare a comando o stare correttamente a guinzaglio, è più forte di loro, vengono letteralmente rapiti dagli odori e dall'ambiente in generale. Sono l'essenza della voglia di vivere, e la famiglia che li avrà come compagnia se ne accorgerà, sarà "travolta" dal loro entusiasmo e dal loro amore, un vero e proprio "migliore amico - ombra" dell'uomo.

Utilizzo Beagle

Ottimi cani da compagnia e cani da caccia.

Alimentazione Beagle

Necessita di una alimentazione equilibrata e sana, dovrà essere dilazionata in due pasti principali, e non dovremo mai dargli bocconcini dalla tavola, fondamentale per la sua educazione e per non rischiare di andare in contro al problema dell'obesità.
  • Dimensioni
    Taglia Media
  • Gruppo FCI
    Segugi e cani per pista di sangue
  • Morfologia
    Braccoide
  • Adatto per
    Caccia
  • Altezza Maschio
    da 33 a 40 cm
  • Altezza Femmina
    da 33 a 34 cm
  • Peso Maschio
    10-11 kg
  • Peso Femmina
    9-10 kg
  • Testa
    Abbastanza lunga, potente senza essere grossolana, più fine nelle femmine, senza rughe né protuberanze.
  • Orecchie
    Lunghe con l'estremità arrotondata, tirate in avanti raggiungono quasi l'estremità del naso.
  • Corpo
    Linea superiore diritta, rene corto, ma l'insieme è ben proporzionato. Il rene è potente e morbido e il torace disteso al di sotto dei gomiti.
  • Coda
    Forte, di lunghezza moderata.
  • Pelo
    Corto, folto e resistente alle intemperie.
  • Note
    I Beagle sono tristemente conosciuti per essere la razza più utilizzata per la sperimentazione animale di laboratorio, grazie al loro buon carattere.
  • Lo sapevi che?
    Guardando questi simpatici cagnolini, non ci possono non tornare alla mente i Beagle rimasti famosi nella cultura popolare: primo fra tutti… il personaggio dei fumetti di Peanuts, Snoopy; i Bassotti della Banda Disney sono dei Beagle in versione gigante; Porthos in Star Trek Enterprise; il geniale Bravo nel cartone animato L'Ispettore Gadget; il supercane del film UnderDog; i tre Beagle del presidente degli Stati Uniti Lyndon Johnson, Him, Her e Edgar; si chiamava "Beagle" la nave che portò Charles Darwin nel viaggio di cinque anni da cui seguirono le sue deduzioni dell'evoluzionismo; nel film della Disney Red e Toby, Toby è probabilmente un approssimativo Beagle "da caccia"; il protagonista della trilogia Shiloh; il protagonista del film Come Cani e Gatti; il Pokemon Smeargle deriva da un Beagle, e il personaggio Lou in Come Cani e Gatti… tanto per citarne qualcuno, si può dire che sia stato ed è un cane davvero amato.