Descrizione Basset Hound

il suo nome "Basset Hound" deriva dall'incontro dei termini francesi "Bas" che significa "bassetto" e "Hound" che significa "segugio". E' una razza unica sotto il profilo estetico, il suo corpo è quello di un cane di medie-grandi dimensioni, compresa l'ossatura, che però poggia su zampe, possenti, ma sproporzionatamente corte. E' comunque ben bilanciato, e nonostante le originali misure ha una notevole agilità e scioltezza nei movimenti. La sua caratteristica unica per eccellenza (a parte le zampe) sono le orecchie, morbide e soffici al tatto, che gli servono per incanalare gli odori verso il tartufo, infatti il Basset Hound nasce come cane da caccia di animali da tana, la sua bassa statura, le sue zampe corte e forti, le unghie grosse e potenti, e l'eccellente fiuto lo hanno reso un incredibile ed instancabile stanatore di volpi, lepri e fagiani,capace di infilarsi con destrezza in cespugli e tane. Oggi è soprattutto considerato un cane da compagnia dallo sguardo triste e languido. La sua natura dolce, pacata e affettuosa lo rendono un fantastico cane da appartamento, e un paziente e bonario amico dei bambini. Nonostante la sua mole sono cani agili e attivi, amano le passeggiate e sono dotati di una resistenza fisica non indifferente. Il loro muso è unico, hanno la pelle lassa, le orecchie soffici e vellutate, le labbra cadenti, gli occhi mostrano in maniera evidente le palpebre inferiori, ed hanno un'espressione triste, buffa e ruffiana, che riesce in poco tempo ad ottenere tutto ciò che vuole. Guardando questi splendidi cani non si può non sorridere.

Toilettatura Basset Hound

non necessitano di particolare toelettatura, basterà una buona spazzolata settimanale per eliminare il pelo in eccesso.

Dimensioni Basset Hound

maxi (26 - 44 kg)

Longevità Basset Hound

Gran Bretagna. Il Basset Hound ha come diretto antenato il "Bloodhound", chiamato anche "cane di San'Uberto" (segugio francese esportato in Inghilterra), ed è storicamente utilizzato come cane da caccia all'aperto e da tana, eccellente nella ricerca di lepri, fagiano o volpi, e oggi considerato un meraviglioso cane da compagnia. Nel 1863 scoppiò la sua fama quando fu presentato alla "Mostra del Cane" a Parigi. La sua popolarità arrivò fino in Inghilterra, dove ci fu la disputa fra due fazioni: da una parte c'erano gli allevatori che volevano mantenere la sua attitudine alla caccia, mentre dall'altra gli allevatori che invece avrebbero preferito trasformarlo in un docile cane da compagnia; e al centro invece, troviamo gli americani che puntarono ad allevare un cane adatto al ruolo di "cane da compagnia", senza però sacrificare le sue doti da cacciatore. Solo recentemente, nel 1989 fu riconosciuto dalla Federazione Cinofila Internazionale, lo standard inglese, invece di quello americano, che fino all'ora era la norma.

Carattere Basset Hound

Il Basset Hound per il suo aspetto buffo e simpatico è uno dei cani preferiti dai bambini, con i quali ha una grande pazienza e devozione. E' un cane nato per la cacca e quindi per l'attività fisica, nonostante le sue "solo apparenti" dimensioni proibitive al movimento. Negli anni è diventato un ottimo cane da compagnia, pacato, calmo, ma non timido, pieno di fierezza e intelligenza, molto obbediente ma anche un po' testardo, ci si deve sempre ricordare che per il suo benessere psico-fisico ha bisogno di lunghe passeggiate e qualche corsa sui prati, tenendolo troppo fermo diventa pigro e potrebbe tendere ad ingrassare. E' un cane curioso, che annuserà tutto ciò che troverà interessante. Il Basset Hound non conosce l'aggressività o la ferocia, ma conosce molto, molto bene la tenacia e la fierezza, a volte anche la cocciutaggine. Un compagno fedele, che amerà profondamente la famiglia che si prenderà cura di lui. Sappiate che con il suo sguardo allo stesso tempo sconsolato e simpatico, riuscirà ad ottenere praticamente tutto.

Utilizzo Basset Hound

Cane da compagnia e da caccia

Alimentazione Basset Hound

in questo caso bisogna attenerci alle regole, e non farci convincere dai loro occhi dolci a cedere bocconi dalla nostra tavola. Sono cani che tendono ad ingrassare, gli dovranno essere somministrati due pasti di alimento secco,completi e bilanciati, al giorno e nient'altro. Si deve stare molto attenti allo loro ingordigia.
  • Dimensioni
    Taglia Grande
  • Gruppo FCI
    Segugi e cani per pista di sangue
  • Morfologia
    Braccoide
  • Adatto per
    Caccia
  • Altezza Maschio
    da 30 a 38 cm
  • Altezza Femmina
    da 28 a 36 cm
  • Peso Maschio
    da 30 a 35 kg e oltre
  • Peso Femmina
    da 26 a 30 kg
  • Testa
    la canna nasale è pressoché parallela alla linea superiore del cranio e non è molto più lunga del cranio. Possono esserci pieghe, in quantità moderata, sulla fronte e vicino agli occhi.
  • Orecchie
    attaccate basse, proprio al di sotto della linea dell'occhio. Sono lunghe e superano nettamente l'estremità di un muso di lunghezza corretta, ma senza eccesso.
  • Corpo
    lungo e ben disteso su tutta la lunghezza, con il garrese e il rene che si trovano approssimativamente alla stessa altezza.
  • Coda
    ben attaccata, piuttosto lunga, forte alla base, si assottiglia progressivamente con pelo ruvido in quantità moderata nella sua parte inferiore. Ha la punta di colore bianco per essere visto meglio dal cacciatore.
  • Pelo
    liscio, corto e folto senza essere troppo fine. Tutto il contorno deve essere netto nelle sue linee e privo di sfrenagiature.
  • Note
    i maschi devono avere due testicoli di aspetto normale e completamenti discesi nello scroto.
  • Lo sapevi che?
    Shakespeare lo descrisse nel "Sogno di una notte di mazz'estate" con un'immagine poetica: "possiede orecchie che spazzano via la rugiada del mattino".